Cittadinanza solidale

elenco puntato VENERDI' 22 MAGGIO 2009 - APPROVATE LE LINEE GUIDA

Le Linee Guida dell’Azione di “Accompagnamento all’uscita dei beneficiari del programma di Promozione della Cittadinanza Solidale” sono state approvate dalla Giunta Regionale.

Clicca qui per scaricarle

Dalla prossima settimana i referenti comunali potranno convocare i Beneficiari del programma per la firma del nuovo Contratto di Inserimento (il nuovo contratto sarà disponibile al più presto all'interno dell'applicazione "Cittadinanza Solidale")

elenco_puntato_fisso_viola MERCOLEDI 6 MAGGIO 2009 - AVVISO PER LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI

Si comunica che le Linee Guida dell’Azione di “Accompagnamento all’uscita dei beneficiari del programma di Promozione della Cittadinanza Solidale” sono in fase di approvazione da parte della Giunta Regionale, dopo aver ricevuto l’approvazione da parte delle competenti Commissioni Permanenti del Consiglio Regionale sul Documento di indirizzo del nuovo programma di lotta alla povertà ed all’esclusione sociale.

Le Linee Guida riprendono quanto già sinteticamente indicato nel Documento di indirizzo.

Allo scopo di agevolare le attività preliminari all’avvio dell’Azione, si precisa che saranno impegnati tutti i beneficiari che risulteranno attivi (compresi anche i soggetti esonerati), alla data del 28 Novembre 2008, data di chiusura del Programma di Promozione della Cittadinanza Solidale.

Non potranno invece beneficiare dell’Azione i nuclei familiari: per i quali, anche un solo componente, ha perso il requisito della residenza in uno dei Comuni della Regione Basilicata e per coloro che hanno visto definito il procedimento di risoluzione del precedente contratto d’inserimento. L’erogazione dell’assegno viene interrotta, inoltre, nel caso in cui il beneficiario o un altro componente del nucleo familiare, stipuli un contratto di lavoro.

Tutti i nuclei familiari che beneficeranno della predetta Azione saranno impegnati per un massimo di 40 ore al mese, impegno ridotto di un 1/3 rispetto al precedente Programma; conseguentemente sarà ridotto di 1/3 il contributo monetario mensile, che rimarrà costante per tutta la durata della prossima programmazione e che farà riferimento all’ultimo mese di vigenza del “Programma di Promozione della Cittadinanza Solidale”.

L’entità del contributo monetario mensile, per ogni singolo beneficiario, potrà essere desunta sul portale di Cittadinanza Solidale e sarà automaticamente pre-impostata nei singoli contratti d’inserimento.

Ciò premesso si richiede a Codeste Amministrazioni di voler attivare preventivamente i rapporti con i beneficiari al fine di verificare il loro stato di disponibilità e la conformità dei requisiti di accesso nelle more dell’approvazione del documento di indirizzo da parte della Giunta Regionale.

elenco_puntato_fisso_viola GIOVEDI' 12 MARZO - CALENDARIO RIUNIONI TERRITORIALI

Si invitano i Sig.ri referenti comunali del Programma di Cittadinanza Solidale a partecipare agli incontri territoriali verificando l'appartenenza del proprio Comune ed i dettagli dell'incontro nel calendario che è possibile scaricare qui.

elenco_puntato_fisso_viola GIOVEDI 5 MARZO 2009 - AGGIORNAMENTO SUL NUOVO PROGRAMMA!

La Giunta Regionale ha approvato una delibera di presa d’atto riguardante il "Programma regionale di contrasto delle condizioni di povertà e di esclusione sociale. Art. 24 l.R. n. 31 del 24 dicembre 2008".  La deliberazione sarà inviata al Consiglio Regionale per l’espressione dei pareri attraverso le Commissioni competenti.

Scarica la nota informativa

Scarica il documento definitvo del Nuovo Programma Regionale di contrasto alla Povertà ed esclusione Sociale

invito

elenco_puntato_fisso_viola 16 FEBBRAIO 2009

I signori referenti comunali del Programma sono invitati a partecipare all'evento che si terrà dalle ore 9:00 alle ore 14:00.

elenco_puntato_fisso_viola 22 DICEMBRE 2008

Si comunica che gli assegni relativi ai due mesi di proroga sono stati predisposti dal tesoriere e saranno in consegna ai comuni tra il pomeriggio di lunedì 22 dicembre e le giornate successive. I comuni serviti da sportelli della Banca Popolare di Bari potranno ritirare il plico degli assegni presso lo sportello nella giornata di domani con le modalità solite.

elenco_puntato_fisso_viola 15 DICEMBRE 2008

Si comunica che gli ultimi 2 assegni derivanti dalla proroga del Programma, per i mesi di Ottobre e Novembre scorsi, non potranno essere consegnati per la metà del mese corrente come comunicato in precedenza.

La Giunta Regionale nella giornata di Sabato 13 scorso ha deliberato lo stanziamento che rende possibile il pagamento.

Nella giornata di oggi sono stati avviati i procedimenti amministrativi per l'emissione dei mandati. Successivamente, nel più breve tempo possibile, sarà completata la stampa e la trasmissione degli assegni ai C omuni.

elenco_puntato_fisso_viola 13 NOVEMBRE 2008

Per esigenze amministrative gli ultimi due assegni, derivanti dalla proroga del programma, saranno emessi in un’unica soluzione entro la metà del mese di dicembre. E’ necessario perciò chiudere tutte le posizioni attive dei beneficiari frequentanti il programma (deve apparire la scritta Settembre 2008 in Verde) entro la giornata di Martedì 18 novembre.

La mancata chiusura comporterà l’impossibilità di erogare gli assegni spettanti non prima del mese di Febbraio 2009.

elenco_puntato_fisso_viola 22 OTTOBRE 2008

Come convenuto nell’incontro tenutosi presso questo dipartimento il 15 ottobre 2008, si comunica che a partire da lunedì 21 ottobre e sino al 15 novembre i componenti della Task Force di Cittadinanza Solidale visiteranno i comuni per esaminare con i referenti i dossier dei beneficiari.

elenco_puntato_fisso_viola 08 OTTOBRE 2008

Ai Sig. ri referenti comunali del programma:

Con riferimento alla proroga del programma, si invitano le S.V. a partecipare ad un incontro che si terrà Mercoledi 15 Ottobre alle ore 9:00 presso la Sala Inguscio della Regione Basilicata sita in Potenza Via Verrastro 9, per discutere degli aspetti operativi.

elenco_puntato_fisso_viola 08 OTTOBRE 2008

Ai Sig.ri Partecipanti al Programma e Referenti Comunali:

Su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali On. Antonio Potenza, la Giunta Regionale ha prorogato la scadenza del programma di “Promozione della Cittadinanza Solidale” di cui alla Legge Regionale 3/2005 alla fine del mese di novembre 2008.

Contestualmente la Giunta ha demandato ad un gruppo di lavoro interdiparti mentale, allargato ai rappresentanti dell’UNCI e dell’ANCI, l’elaborazione di specifiche proposte per il possibile prosieguo nel prossimo biennio della sperimentazione nel rispetto della Legge Regionale istitutiva.

Esse potrebbero riguardare due aree di intervento, una fortemente orientata all’occupabilità, l’altra più mirata alla coesione sociale locale.

Nel primo caso, le misure attivabili potrebbero contenere azioni di sostegno all’occupabilità ed all’inserimento lavorativo vero e proprio, prevedendo anche specifici regimi di aiuto per le imprese che offrono disponibilità all’assunzione, o di sostegno all’autoimpiego e alla creazione di microimpresa. I target di riferimento per queste azioni potrebbero essere i beneficiari delle fasce di età più giovane, la popolazione femminile e le persone in situazione di disagio potenzialmente occupabili.

La seconda area di intervento riguarderebbe misure a favore di quei beneficiari per i quali risulterebbero poco efficaci o inapplicabili, gli strumenti precedentemente descritti. In questi casi, si attiverebbero misure miranti all’integrazione sociale e scolastica, quali interventi orientati al recupero, alla promozione e allo sviluppo di capacità personali e alla ricostruzione di reti sociali, previsti o appositamente programmati nei Piani Sociali di Zona o nel Piano Sanitario Regionale.

Nell’esprimere il proprio compiacimento per la decisione assunta e per il consenso unanime espresso dalla IV Commissione Permanente del Consiglio R egionale sulla proposta, l’Assessore Potenza ha dato notizia che nella prossima settimana saranno sentite le OO.SS. sul provvedimento e saranno attivati gli incontri tecnici con i referenti comunali.

elenco_puntato_fisso_viola 11 SETTEMBRE 2008

Ai Sigg.ri Referenti comunali.

Entro il 20 settembre p.v. i sig.ri referenti sono pregati di far pervenire all'Ufficio regionale di Cittadinanza Solidale gli assegni, non consegnati ai beneficiari, in giacenza presso i Comuni.

elenco_puntato_fisso_viola19 AGOSTO 2008

Ai Sigg.ri Referenti comunali.

Si comunica che la frequenza dei beneficiari alle attività del programma, ai fini dell'eventuale recupero delle ore di attività, potrà protrars i fino al termine del mese di Settembre.

elenco_puntato_fisso_viola 16 Luglio 2008

I referenti comunali sono pregati di chiudere le situazioni economico-familiari entro le ore 14.00 di Sabato 19 Luglio per consentire la preparazione delle nuove disposizioni relative al periodo Giugno, da parte dell'ufficio regionale.

elenco_puntato_fisso_viola10 Luglio 2008

Gli utenti della Cittadinanza Solidale possono richiedere, entro lugl io, uno sconto sulle bollette gas metano del 2008. Per la richiesta (gratuita) basta rivolgersi ad un CAAF convenzionato. Per ulteriori informazioni visitare il sito della iniziativa click (qui)

07 Luglio 2008

I referenti comunali sono pregati di chiudere le situazioni economi co-familiari entro le ore 12.00 di mercoledi 9 giugno per consentire la preparazione delle nuove disposizioni da parte dell'ufficio regionale.

29 Maggio 2008

Si informano i Sig.ri referenti comunali del Programma di Cittadinanza Solidale che domani 30 Maggio gli uffici regionali resteranno chiusi per la festività patronale.

15 Febbraio 2008

Per i referenti comunali:
Si comunica che il contributo per i minori naturali deve essere riportato nella situazione economica per la determinazione dell'importo dell'assegno di Cittadinanza, in quanto sostegno economico alla famiglia.

23 GENNAIO 2008

Avviso per i referenti comunali:

Si rende noto che gli assegni relativi alla partecipazione del periodo metà Novembre, metà Dicembre, saranno consegnati a partire dalla seconda settimana di Febbraio.
Si invitano i referenti comunali a procedere all'aggiornamento delle variazioni delle situazioni economiche e familiari entro il giorno 31 del corrente mese.
Si procederà alla chiusura d'ufficio delle posizioni interessate il giorno 1 Febbraio.

[ 22 Novembre 2007]

Avviso per referenti comunali:

Per motivi inerenti il bilancio siamo costretti ad anticipare gli atti amministrativi per la preparazione del prossimo assegno. Pertanto siete pregati di chiudere sul programma entro e non oltre Venerdi 23 c.m la situazione economica dei beneficiari.

[ 6 Novembre 2007]

Si informano tutti gli interessati che il giorno 15 Novembre 2007 presso la sala Inguscio della Regione Basilicata si terrà il seminario di studio in cui saranno illustrati i primi dati delle attività finora realizzate nell'ambito del programma sperimentale di Promozione della Cittadinanza Solidale.
E' possibile scaricare l'invito ed il programma dettagliato dei lavori qui.

[ 26 Settembre 2007]

PAGAMENTO ASSEGNI.

Si comunica che i mandati di pagamento sono stati inviati alla banca tesoriera per la stampa degli assegni. Dalla prossima settimana potranno essere ritirati presso il Comune di Residenza.

Si precisa che non è possibile indicare il giorno perchè ciò dipende dal calendario di consegna degli stessi ai Comuni. Si evidenzia che la ritardata consegna dell' assegno precedente ha prodotto un lieve ritardo sui tempi dell'attuale pagamento.

[ 03 Settembre 2007]

Per i Referenti Comunali: si avvisa che le eventuali variazioni delle situazioni economiche e familiari dovranno essere completate entro il 04 Settembre 2007.

[ 22 Agosto 2007]

Si comunica che a causa di motivi esclusivamente tecnici, non dipendenti da questo ufficio, non sarà possibile avviare la procedura di preparazione dei mandati per il pagamento dell’assegno relativo al periodo metà Giugno metà Luglio prima del 27 Agosto p.v.

Gli assegni saranno perciò disponibili presso i comuni entro il 15 Settembre.

Allo scopo di rendere possibile il pagamento del contributo economico mensile relativo al periodo metà Luglio meta Agosto entro la fine del mese di Settembre recependo le variazioni delle situazioni economiche e familiari, si invita i referenti comunali a procedere da subito all’aggiornamento delle posizioni interessate.

Ringraziamo per la collaborazione e ci scusiamo per il disagio.

[ 12 Luglio 2007]

I beneficiari del Programma di Cittadinanza Solidale sono tenuti a presentare quanto prima al Comune di residenza la dichiarazione ISE relativa all'anno 2006.

[2 Luglio 2007]

Si rende noto che è possibile consultare qui il documento contenente le note per la maggiorazione del sussidio monetario in caso di avvio di un percorso lavorativo (premialità), e per l'attuazione del congedo di maternità. A tal proposito si rende noto che le richieste sono in istru ttoria.

[28 Giugno 2007]

AVVISO PER I REFERENTI

  • Si informa che per l'assegno in consegna non è stato eseguito il calcolo della premialità per problemi di aggiornamento. Con l'assegno che si consegnerà a fine Luglio sarà ripristinato quanto dovuto.
  • Entro e non oltre il 15 Luglio p.v. si chiede di chiudere definitivamente tutte le situazioni relative ai beneficiari ancora in sospeso, (contratti, beneficiari che non si sono mai presentati etc).

elenco_puntato_fisso_viola[7 Maggio 2007]

CONSEGNA ASSEGNI MESE DI Marzo-Aprile

Per accellerare l'erogazione degli assegni per il periodo corrente le situazioni economiche-finanziarie gestite dai referenti comunali, sono state chiuse "d'ufficio" direttamente a livello regionale (ovvero senza l'intervento dei referenti comunali), confermando per ogni beneficiario la situazione del periodo precedente. Gli aggiornamenti e le modifiche potranno essere apportate al momento della consegna dell'assegno riferito al periodo Marzo-Aprile, alla fine del corrente mese, e saranno attive con il pagamento del periodo successivo (Aprile-Maggio).

elenco_puntato_fisso_viola[13 Aprile 2007]

CONSEGNA ASSEGNI PREMIALITA'

Gli assegni per coloro che hanno fatto richiesta di premialità saranno c onsegnati insieme agli assegni relativi al mese di Marzo-Aprile 2007.

elenco_puntato_fisso_viola [6 Aprile 2007]

CONSEGNA ASSEGNI MESE DI FEBBRAIO

Gli assegni relativi al mese di Febbraio 2007 saranno consegnati entro la seconda quindicina del corrente mese.

elenco_puntato_fisso_viola [12 Febbraio 2007]

Avviso per i partecipanti al programma.

Si rende noto che gli assegni relativi alla partecipazione alle attività del periodo 15 Dicembre 06 - 15 Gennaio 07, saranno consegnati entro la fine del mese corrente.

elenco_puntato_fisso_viola [07 Febbraio 2007]

Attivazione Premialità

Per l'attivazione della premialità sul sistema informativo, è necessario spuntare l'icona coccarda compilare i campi richiesti.

Qualora il procedimento sia stato già chiuso (e quindi non è presente l'co na), scrivere un messaggio per la richiesta dello sblocco del periodo e procedere normalmente.

elenco_puntato_fisso_viola [30 Gennaio 2007]

Avviso per i referenti comunali

Accedere nell'area privata - area comunale - Novità per alcune informazioni sulla modifica dei contratti di inserimento.

elenco_puntato_fisso_viola [18 Gennaio 2007]

Il regolamento sulla premialità prevista dalla Legge è consultabile cliccando qui.

elenco_puntato_fisso_viola [16 Gennaio 2007]

Avviso urgente per i referenti comunali

Accedere nell'area privata - area comunale - Novità.

elenco_puntato_fisso_viola [5 Dicembre 2006]

Avviso urgente per i referenti comunali

Accedere nell'area privata - area comunale - formazione ai referenti comu n ali.

elenco_puntato_fisso_viola [5 Dicembre 2006]

Regolamento d'aula per i beneficiari della Cittadinanza Solidale.

I cittadini partecipanti al programma di Cittadinanza Solidale saranno t enuti al rispetto del seguente regolamento d'aula. Gli orientatori ed i formatori dell'APOFIL e dell'AGEFORMA cureranno la sottoscrizione del documento.

elenco_puntato_fisso_viola [28 Novembre 2006]

Si comunica che gli assegni relativi ai contributi economici dei primi 3 mesi di frequenza del Programma di Cittadinanza Solidale si ritireranno presso il Comune di residenza a partire dal 18 Dicembre prossimo.

elenco_puntato_fisso_viola [31 Ottobre 2006]

Ai referenti comunali:Alcune Informazioni relative all'Assegno di Settembre

Nella home dell'area privata trovate informazioni sull'argomento.

elenco_puntato_fisso_viola[31 Ottobre 2006]

In riferimento ai quesiti sollevati a proposito dell'importo dell'assegno si fa presente con la seguente FAQ quanto segue:

Quando ho sottoscritto il contratto di inserimento presso il comune dove ho la residenza ho visto che l’importo dell’assegno mensile è minore di quello che è indicato nella copia in mio possesso della domanda di partecipaz ione al programma di cittadinanza solidale. Vorrei conoscerne il motivo.

La legge di bilancio della Regione Basilicata del 2006 ha modificato il comm a 2 dell’articolo 4 della legge 3/2005 che ha varato il programma di “Promozione della Cittadinanza solidale”.

La modifica ha riguardato l’apposizione di un tetto massimo al contributo m ensile "… pari a euro 300 per famiglie con un solo componente e p ari a euro 250 moltiplicato per i relativi coefficienti di equivalenza per i nuclei familiari composti da più persone”. E’ quindi pro babile che per effetto di questa norma l’importo dell’assegno spettante al suo nucleo familiare sia risultato minore a quello che, solo a titolo orientativo, è riportato sul modello di domanda in suo possesso.

elenco_puntato_fisso_viola

Promozione della Cittadinanza Solidale: lo stato di avanzamento del programma

[16 Ottobre 2006]

elenco_puntato_fisso_viola Si comunica ai referenti comunali di accedere all'area privata per importanti aggiornamenti.

elenco_puntato_fisso_viola [14 Ottobre 2006]

Si avvisa che lunedì 16 Ottobre alle ore 11, il sistema sarà temporaneamente non disponibile per consentire l'aggiornamento del sistema con le nuove funzioni.

elenco_puntato_fisso_viola [03 Ottobre 2006]

Importante per tutti gli operatori. Accedere, nell'area privata, alle FAQ: sono riportate le risposte ai vostri quesiti.

elenco_puntato_fisso_viola [25 Settembre 2006]

Riservato ai Comuni: Determinazione Importo Assegno Beneficiari

Consultare nell'area privata comunale la voce di menù "No vità".

elenco_puntato_fisso_viola[21 Settembre 2006]

Riservato ai Comuni: Aperta area delle FAQ della Fase corrente

Consultare nell'area privata dal menù "Faq".

elenco_puntato_fisso_viola [15 Settembre 2006]

Riservato ai Comuni:Stampa della lettera di convocazione dei beneficiari

Consultare nell'area privata comunale "le novita"

spazio
elenco_puntato_fisso_viola [11 Settembre 2006]

Pubblicata la graduatoria unica definitiva:

E' stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Basi licata (BUR) n°54 del 11/09/06 la graduatoria unica definitiva.

Nei prossimi giorni i cittadini interessati saranno convocati presso i Comuni di residenza.
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [31 Agosto 2006]

Approvata la graduatoria unica definitiva:

La Giunta Regionale ha approvato la graduatoria unica definitiva degli ammessi al “Programma di promozione della cittadinanza solidale“. La graduatoria sarà pubblicata nei prossimi giorni sul BUR sotto forma di elenco alfabetico, per favorire la più agevole identificazione della posizione di ciascun aspirante e sarà disponibile presso tutti i Comuni della Regione. L’elenco in ordine di punteggio sarà consultabile sul sito www.basili catanet.it.

La graduatoria individua le domande ammissibili ai benefici della legge e non ancora quelle finanziabili. L’elenco delle domande finanziabili sarà predisposto solo dopo aver verificato la permanenza dei requisiti di ammissibilità. Ciò accadrà nelle prossime settimane allorché i cittadini utilmente collocati in graduatoria saranno convocati presso i Comuni di residenza. Questa fase sarà c ompletata entro il mese di settembre mentre l’erogazione del primo contributo avverrà entro il mese di novembre. Ulteriori informazioni potranno esse re richieste al numero verde 800.29.20.20.
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [28 Agosto 2006]

All'attenzione dei referenti Comunali:

Calendario incontri con i referenti comunali.
N.B. nelle date previste per ciascuna convocazione ai referenti comunali sarà rilasciato un attestato di partecipazione.
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [07 Agosto 2006]

All'attenzione dei referenti Comunali:

Informare i Garanti dei contratti ed i Comitati di garanzia del calendario formativo
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [31 Luglio 2006]

Pubblicate nell'area privata le linee guida relative alla seconda fase del programma

Si prega di accedere all'area privata per la consultazione.
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [27 Giugno 2006]

All'attenzione dei referenti Comunali e Cittadini interessati al programma:

Si comunica che al momento non è possibile ipotizzare un numero preciso di beneficiari del programma in quanto si stà procedendo alla verifica delle domande nell'attesa dei ricorsi, per cui ogni previsione relativa al numero dei nuclei beneficiari è destituita di fondamento.

spazioelenco_puntato_fisso_viola [21 Giugno 2006]

Per i Referenti Comunali: ATTENZIONE

Si prega di accedere nell'area privata per notizie urgenti!
spazio
elenco_puntato_fisso_viola [12 Giugno 2006]

Pubblicata la graduatoria regionale provvisoria

E' stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Basilicata (BUR) n°30 del 12/06/06 la graduatoria regionale provvisoria.

Per consultare la graduatoria clicca qui: Graduatoria in ordine alfabetico Graduatoria in ordine di pubblicazione

I ricorsi vanno indirizzati a: Regione Basilicata – Di partimento Salute Sicurezza e Solidarietà Sociale - Ufficio Promozione della C ittadinanza Solidale, Viale della Regione Basilicata n. 9, 85100 Potenza, entro e non oltre l'11 luglio 2006 (fa fede il timbro postale di partenza).

Gli imprenditori e le aziende interessati a far svolgere dei tirocini formativi possono compilare il modulo "Manifestazione di Interesse ad ospitare Tirocini Formativi"
spazio

elenco_puntato_fisso_viola [06 GIUGNO 2006]

Approvata la graduatoria regionale provvisoria

La Giunta Regionale ha approvato la graduatoria regionale provvisoria degli ammessi al “Programma di promozione della cittadinanza solidale“, di cui alla legge regionale 19 gennaio 2005 n. 3, attivato con avviso pubblico apparso sul Bollettino Ufficiale della Regione del 23 gennaio 2006. La graduatoria sarà pubblicata lunedì 12 giugno sul BUR sotto forma di elenco alfabetico, onde fa vorire la più agevole identificazione delle posizioni di ciascun aspirante, e verrà affissa presso gli uffici del Dipartimento Salute Sicurezza e Solidarietà Sociale e presso tutti gli Albi dei Comuni della Basilicata. La graduatori a in ordine di punteggio verrà invece resa accessibile e consultabile sul sito www.basilicatanet.it. Eventuali ricorsi avverso la graduatoria potranno essere presentati entro 30 giorni a far data dalla sua pubblicazione sul BUR e indirizzati a: Regione Basilicata – Dipartimento Salute Sicurezza e Solidarietà Sociale - Ufficio Promozione della Cittadinanza Solidale, Viale della Regione Basilicata n. 9, 85100 Potenza. Nei successivi 30 giorni sarà redatta la gradua toria regionale definitiva. Ulteriori informazioni potranno essere richieste al numero verde 800.29.20.20.

Oggi 25 maggio 2006, abbiamo ricevuto gli elenchi da tutti i Comuni della Regione, pertanto, si sta procedendo alle verifiche e controlli propri d ell'Amministrazione Regionale indispensabili per la pubblicazione della graduatoria provvisoria Regionale.

Il 23 Marzo si è conclusa la fase di presentazione delle domande di ammissione al Programma. Complessivamente il sistema informativo ha registrato 11.646 proposte di domanda, di queste 9943 sono diventate definitive. Di seguito il numero delle domande rese definitive per Comune (in ordine alfabetico e per numero di domande):

Ordine alfabetico per Comune Ordine per numero domande

Carta tecnica della distribuzione delle domande sul territorio linkcarta

La Legge Regionale n.3/2005 introduce in via sperimentale e su base biennale il “Programma di Promozione della Cittadinanza Solidale”.

Il Programma si fonda su un patto di cittadinanza (denominato “contratto di inserimento”), in base al quale, a fronte di un sussidio monetario integrativo del reddito, i beneficiari si impegnano a seguire un Programma di interventi di inserimento sociale ed occupazionale specificamente concordato.

In caso di accoglimento della domanda, il beneficiario ed il suo nucleo familiare hanno diritto ad accedere al Programma di promozione della citta dinanza solidale attraverso la sottoscrizione del contratto di inserimento con il Comune di residenza.